Progetti / Astucci e scatole

Packaging per e-commerce: i trend per un imballaggio perfetto

Acquistare online è un trend sempre più diffuso, tanto da aver incentivato le richieste di packaging speciali che soddisfino le aspettative degli utenti, migliorando la customer experience. Ma come si crea un packaging perfetto per gli e-commerce? Ecco i trend da seguire per confezionare imballaggi di successo.

Apertura del pacco a “effetto wow”
L’ “effetto wow” è l’arte di stupire il cliente nel momento in cui utilizza un prodotto. Ricevere un prodotto ordinato online è un momento conclusivo di un’esperienza di acquisto che può diventare emozionante se si utilizzano tecniche per rendere il packaging gradevole, curato in ogni dettaglio e diverso dalla concorrenza. L’effetto wow è assicurato quando si dà la sensazione al cliente che quel packaging sia pensato ad hoc per lui, ad esempio inserendovi un’etichetta personalizzata per chiudere la confezione.

Packaging pratici e semplici da aprire
Quando un cliente riceve un pacco contenente un prodotto ordinato online desidera aprirlo il prima possibile. Astucci, scatole e imballaggi sono, infatti, sempre più facili da aprire grazie al pretaglio che consente al cliente di aprire il pacco con due semplici mosse. I packaging facili da aprire rispondono anche a un’altra tendenza: semplificare i resi. Il cliente deve poter riutilizzare e richiudere la scatola facilmente, applicando le apposite etichette di reso.

Tecniche di stampa speciali

Per rendere i packaging più innovativi si possono adottare tecniche di stampa dall’effetto wow. Grafica Nappa garantisce soluzioni all’avanguardia per confezionare packaging che rispondono ai nuovi trend delle spedizioni online. La sua divisione, specializzata nella progettazione e realizzazione di scatole e astucci, lavora sempre per trovare soluzioni che possano migliorare la funzionalità e la bellezza del packaging. Tra le tecniche di stampa speciali: la tecnologia offset UV LED, gli effetti drip-off UV e la stampa a caldo, sia UV sia metallizzata grazie alla tecnologia digitale MGI 3D.

 

03/07/2019


Stampa / Cartotecnica