Tecnologia

Creatività senza limiti con il post stampa digitale

Tecnologia laser, fustellatura digitale, taglio, mezzo taglio, cordonatura, perforazione e personalizzazione con scrittura e incisione. Il post stampa è stato uno dei protagonisti dell'Innovation week, l'evento in streaming di Stratego Group in collaborazione con TAGA Italia andato in onda nella settimana tra il 30 giugno e il 3 luglio 2020. L'accento è stato posto sull'importanza di un workflow interamente digitale, con tutti i vantaggi della sperimentazione, della personalizzazione estrema, della rapidità di esecuzione sugli short run e dunque la capacità di ridurre i tempi che intercorrono tra l'idea creativa e l'immissione sul mercato del prodotto, con evidenti vantaggi competitivi per i brand. Il tutto eliminando i costi di avviamento delle tecnologie tradizionale e le giacenze di magazzino tipiche della alte tiratura. Uno strumento preziosissimo nelle mani dei creativi che vogliono rendere unica e sempre aggiornata sulle ultime tendenze l'immagine di marca e i messaggi da comunicare.
A parlare durante il ciclo di webinar, tre aziende specializzate in post stampa, Scodix, MGraf e Sei Laser, che hanno presentato in anteprima le tecnologie frutto degli ultimi anni di ricerca e sviluppo in quel delicatissimo ed essenziale campo dell'allestimento che permette di impreziosire e rendere funzionali i prodotti grafici finali.


Scodix ha portato gli ascoltatori direttamente nel demo centre in Israele, mostrando in diretta la Scodix Ultra 101 sia nella sua meccanica sia nell'applicazione di diversi tipi di nobilitazione sugli stampati. Scodix ha anche usato l'Innovation Week per annunciare che presto verrà installata una soluzione presso uno stampatore italiano che lavora nel web to pack, con il nuovo polimero PS550 food compliant e quindi adatto al packaging alimentare secondario.

MGraf, distributore italiano di Highcon, ha presentato le peculiarità della fustellatura digitale soffermandosi sulla novità che avremmo dovuto vedere nello spazio espositivo di Drupa 2020, ossia la Highcon Beam 2C. Macchina di formato 76x106 cm con velocità massima di 4.000 c/h e adatta a lavorazioni di taglio e cordonatura su cartone ondulato sino a 4mm. Il webinar ha coinvolto anche la testimonianza di uno dei sei clienti Highcon al mondo che dopo aver comparto una Highcon ha raddoppiato l'investimento: l'azienda molisana Pack.ly, specializzata in web to pack.

SEI Laser non poteva certo aspettare il 2021 per annunciare al mercato la nuova PaperOne 7000 - formato B1, il cui lancio "fisico" nella sede di Curno in provincia di Bergamo è in programma per settembre. Si tratta del culmine della ricerca portata avanti sulle precedenti soluzioni di fustellatura digitale e sarebbe stata presentata a Drupa. Nuova anche Origami, un sistema fuori linea per la creazione dei cliché digitali per la cordonatura che si integra perfettamente nel workflow digitale, nato da una ricerca tecnologica durata diversi anni. 

Se non avete ancora visto le puntate dell'Innovation Week, trovate la playlist completa di tutte le novità tecnologiche sul canale YouTube di Stratego Group a questo link.

 


29/07/2020


Tecnologia