Last News

Una cascata di colori nel cielo di Milano

Il cielo di Milano si tinge di una cascata di colori che andranno ad arricchire la gamma delle carte creative proposte dall'azienda francese Arjowiggins Creative Papers.
La nuova palette cromatica con 120 nuovi items sarà presentata durante colours!, evento in programma dal 15 al 17 maggio nella prestigiosa location Pastrengo 14 Eventi inserita nel quartiere Isola di Milano all'ombra della celebre architettura del Bosco Verticale.

Arjowiggins Creative Papers è produttore e leader mondiale nel settore dei supporti creativi e offre la più vasta gamma di carte naturali eco-sostenibili dalle caratteristiche innovative. Molti sono i brand commercializzati come Conqueror, Opale, Inuit, Curious Collection, Keaykolour, Rives, Pop’Set, Digital dry e liquid toner, Creative Labels e Guarro Casas, che si attestano come carte creative per industria grafica, etichette, packaging di lusso e bookbinding, con una grande scelta di colori e texture per rendere uniche tutte le comu-nicazioni. Le carte Arjowiggins sono certificate FSC e presentano anche un’offerta di carte 100% riciclate premium; i prodotti Conqueror sono classificati CarbonNeutral® in molti Paesi.

Sono proprio i brand Keaykolour [32 nuovi colori], Curious Metallics [15 nuovi colori], Pop’Set [2 nuovi colori] e Conqueror [3 nuove sfumature di grigio nelle versioni liscia e vergata] a dare vita ad un paesaggio di colori che accompagneranno i visitatori lungo un percorso espositivo che mostrerà le eccellenze prodotte con le carte Arjowiggins.


L'attenzione per il mondo dei creativi, così come lo stretto contatto con i propri clienti, consentono ad Arjowiggins Creative Papers di ricevere continui feedback e stimoli per lo sviluppo di carte sempre innovative e uniche nel loro genere.

L'allestimento dell'evento, firmato da Emilio Lonardo e realizzato da Makers Hub, si arricchirà anche di un’esperienza interattiva progettata apposta per l’occasione dalla casa di produzione Monogrid che attraverso sensori, proiezioni e l’interazione dei visitatori, trasformerà lo spazio in un universo croma-tico in continua evoluzione. L’area Lounge sarà allestita con FlashMate, un prodotto che è anche uno spazio flessibile e in continua evoluzione. 

Il palinsesto dei tre giorni sarà completato da una serie di Seminari, Talks e Workshop, come quello del brand di stationery Quadentro, sponsor ufficiale dell’iniziativa, durante il quale sarà possibile realizzare il proprio quaderno personale, scegliendo tra fili, cuciture e naturalmente carte Arjowiggins.
A questo si aggiungono tre seminari che illustreranno le carte della nuova gamma dell'azienda francese.

L’ultimo giorno dell’evento, giovedì 17 maggio, sarà arricchito dalla presenza, a partire dalle ore 14.00 fino alla chiusura, dell’acquarellista Anna Maria Monti che illustrerà le sue tecniche pittoriche su carte pregiate Arjowiggins. 

La partnership con Mastergraph, main sponsor dell’iniziativa, ha consentito la produzione di tutto il materiale visivo come inviti, poster, cartoline e scatole.
Le shopper, i taccuini ed un gadget “a sorpresa” sono invece forniti da Pròto-typo Group a cui fanno capo le due aziende Arti Grafiche Paciotti e Cartotecnica Moderna.
Ad immortalare i momenti clou dell’evento ci sarà Sara Mattaioli, fotografa la cui arte spazia da soggetti in still life alla ritrattistica.

Durante i tre giorni di evento sarà anche possibile degustare vini pregiati come il Greco di Tufo e il Fiano di Avellino delle Tenute Casoli e il Montepulciano d’Abruzzo dell’Azienda Agricola Barone Cornacchia.
 
Per partecipare è richiesta una prenotazione dal sito dell'evento www.coloursbyarjowiggins.it
 

 


11/05/2018


Last News