Copertine

La copertina del numero 71 di PRINT

Sfoglia PRINT 71



LA CARTA DELLA COPERTINA
Invercote G, cartoncino multistrato prodotto con fibre di cellulosa sbiancata per i settori grafica e packaging, ha un recto con tripla patinatura, un verso monopatinato e una finitura opaca. La levigatezza del recto permette di riprodurre ogni tipo di immagine, anche la più sofisticata, e l’applicazione di spalmature e lamine. La sua resistenza e tenacità garantiscono ottimi risultati in fase di progettazione, sviluppo e confezionamento, mentre la patina assicura un’ottima resistenza alla luce. Viene utilizzato anche con macchine da stampa e sistemi di finitura digitali.


LA CARTA DEGLI INTERNI
All’interno del portfolio di Holmen Paper, Holmen TRND è il prodotto emergente tra le carte per periodici con un impatto ambientale pari a zero. Holmen TRND sfida le convenzioni e viene scelta per ambizione e sensibilità artistica. È una carta opaca naturale che offre svariate alternative in termini di grammatura e tonalità; testi e immagini hanno un grande impatto comunicativo. La carta che state sfogliando è Holmen TRND spessore 1,6 da 60 gr/mq; è disponibile in varie grammature da 49 a 80 gr/mq, anche con spessore 2,0. Il taglio in fogli per questa rivista è stato eseguito da Duemmepack. Stampata in quadricromia più un quinto colore speciale Pantone 871C.


STAMPA
NAVA PRESS

Creatività e qualità da sempre sono le caratteristiche che contraddistinguono Nava Press e che hanno contribuito a consolidarne l’eccellenza nel settore delle arti grafiche.
Dal 1922, anno della fondazione, Nava Press ha visto una crescita costante diventando un punto di riferimento, a livello internazionale, per i più importanti marchi dell’editoria, del lusso, della moda e del design che affidano al prodotto stampato la loro immagine. Questo risultato è stato ottenuto coniugando i valori tipici della grande tradizione tipografica italiana con la ricerca, l’innovazione tecnologica ed un servizio in grado di offrire alla clientela più esigente una perfetta qualità di stampa con tempi rapidi di esecuzione. È questa l’avvincente sfida che Nava Press si è posta e che è riuscita a vincere, come dimostrano i nostri numerosi clienti che, alla ricerca dell’eccellenza, affidano a Nava Press la produzione di brochure, cataloghi, inviti, libri, riviste e prodotti di packaging. Dalle prime fasi di realizzazione di ogni prodotto, un team di tecnici esperti assiste i nostri clienti, aiutandoli nella scelta delle migliori tecniche di stampa, supporti e confezionamento. Da luglio 2014 Nava Press è parte di Rotolito Graphic Industries.


CLICHÈ E FOIL
LUXORO

Distributore esclusivo per l’Italia dei foil e dei cliché di nobilitazione del gruppo Kurz, Luxoro offre a settori industriali quali moda, lusso, packaging, cosmesi, food&wine, supporti e idee per creare oggetti unici, in grado di rispecchiare il valore esclusivo di un prodotto o un brand. Le partnership esclusive strette con LEONHARD KURZ Stiftung & Co. KG (punto di riferimento assoluto nella produzione di film per stampa a caldo) e Hinderer + Mühlich KG (cliché e attrezzature per stampa a caldo), rendono Luxoro il fornitore ideale per qualsiasi esigenza nel campo della stampa e finitura di materiali vari. L’azienda si avvale di oltre 50 collaboratori e dispone di un’area operativa di 3.500 mq, dove si trovano uffici e impianto logistico. Qui gli ampi spazi a disposizione consentono un agile stoccaggio delle “bobine madri” (jumbo), provenienti dalla Kurz, e il loro taglio nel formato richiesto dal cliente. Grazie a rigorose politiche aziendali, Luxoro è oggi un’azienda completamente a impatto zero.
 

IN QUESTO NUMERO: 

12 | INCANTESIMI DI CARTA
Nelle mani di Mauro Seresini, il paper artist autore della nostra copertina, la carta si anima.
E le sue creature silenziose – bizzarri animali, draghi, farfalle, fiori, corpi femminili — provano a persuadere il mondo che la materia di cui sono fatte è viva.

16 | FOPE, STORIE DI BELLEZZA
Il gusto tutto italiano dell’alta gioielleria, e non solo. Fope è anche invenzione tecnologica, esclusività, tradizione. E la comunicazione? Comincia da… ‘A tale of beauty’. Perché anche l’astuccio che custodisce il gioiello deve esprimere l’incanto.

22 | CROMATISMI PREZIOSI
È il colore il tratto distintivo dei gioielli firmati Leonori: piccole opere d’arte da indossare tempestate di rubini, zaffiri, smeraldi in tutte le sfumature di colore. Per custodirli? L’eleganza di un packaging con il segno riconoscibile di una maison italiana.

27 | PROGETTARE UN CARATTERE
È un vero e proprio corso, in cinque lezioni, che Print dedica a uno degli argomenti più gettonati e amati dai designer. In queste pagine, di volta in volta, vi spiegheremo cosa bisogna sapere per giungere a creare un carattere.

33 | VOGLIA DI PUBBLICITÀ SULLA STAMPA
Alle classiche campagne-stampa i grandi investitori sembrano preferire gli inserti collocati nel corpo delle riviste con i campioniomaggio o le copertine con finiture speciali. In queste pagine vi raccontiamo le tipologie, le caratteristiche e le problematiche di stampa.

42 | ENFATIZZARE I DETTAGLI
Stefano Campo Antico è un fotografo specializzato nel luxury still-life. I suoi clienti sono Gucci, Ferragamo, Fendi, Prada, Zegna, Eberhard & Co e tanti altri. Gli abbiamo chiesto come fa a esaltare i dettagli degli orologi e dei gioielli. E anche un po’ di segreti del suo mestiere.

48 | CLASSICO VS SMART WATCH
Stop alle contrapposizioni tra gli orologi classici e gli smartwatch, avverte Roger Botti, direttore generale e creativo di Robilant e Associati. Il valore di marca degli orologi classici è a rischio, è tempo di lavorare sulla ‘cultura’, la storia, lo stile.

66 | OFFICINA GRAFICA, BOTTEGA DI DESIGN
A Firenze, incontriamo Tommaso Pecchioli e Vincenzo Maccarrone, l’uno fotografo e l’altro pittore. Sono i fondatori di Officina Grafica, agenzia specializzata nel wine design. Al nostro inviato parlano di etichette, di carte, di nobilitazioni che fanno tendenza.


13/02/2018


Copertine