Copertine

Il numero 73 di PRINT

LA COPERTINA

01
Le carte della copertina

Stampa marrone e giallo serigrafico, foil a caldo Luxor® 329 e fustella su cartoncino  FSC 100% post-consumer waste. Finitura fronte Metalli ossidati 1354/85 e retro Coppers 1426/168. Icma rende possibili tutte le finiture (lucide, opache, vellutate, perlscenti, soft touch, etc.) anche su carte 100% post consumer waste certificato FSC in varie grammature. Per un lusso sostenibile senza compromessi.

02
Spatial FX®

Il carattere pop, lo stile un po' giocoso e irriverente è dato dall'effetto tridimensionale del foil Luxoro/Kurz. L'orecchino che sembra in rilievo è realizzato con la soluzione Spatial FX®, ottenuta attraverso la nuova tecnologia, unica ed esclusiva, Trustseal®  di Leonhard Kurz: crea effetti spaziali sorprendenti.
Le immagini Trustseal® vengono realizzate tramite un processo unico, all'avanguardia rispetto all'olografia disponibile in commercio; mostra un elevato grado di brillantezza con effetti ottici ben definiti. È una singola immagine piatta che dà l'illusione della tridimensionalità e riesce allo stesso tempo a regalare sensazioni immediate sia alla vista che al tatto.

03
Stampa controcopertina
La controcopertina è stampata in quattro colori più tre Pantone™ speciali: Green. Orange e Violet.




CLICHÈ E FOIL
LUXORO

Distributore esclusivo per l’Italia dei foil e dei cliché di nobilitazione del gruppo Kurz, Luxoro offre a settori industriali quali moda, lusso, packaging, cosmesi, food&wine, supporti e idee per creare oggetti unici, in grado di rispecchiare il valore esclusivo di un prodotto o un brand. Le partnership esclusive strette con LEONHARD KURZ Stiftung & Co. KG (punto di riferimento assoluto nella produzione di film per stampa a caldo) e Hinderer + Mühlich KG (cliché e attrezzature per stampa a caldo), rendono Luxoro il fornitore ideale per qualsiasi esigenza nel campo della stampa e finitura di materiali vari. L’azienda si avvale di oltre 50 collaboratori e dispone di un’area operativa di 3.500 mq, dove si trovano uffici e impianto logistico. Qui gli ampi spazi a disposizione consentono un agile stoccaggio delle “bobine madri” (jumbo), provenienti dalla Kurz, e il loro taglio nel formato richiesto dal cliente. Grazie a rigorose politiche aziendali, Luxoro è oggi un’azienda completamente a impatto zero.

NOBILITAZIONE
ITALBOND

La nobilitazione in tutte le sue espressioni rappresenta il core business di Italbond, azienda che da generazioni opera nelle arti grafiche. Plastificazione, laminazione in bobina con argento, oro e olografici, verniciatura UV e offset, serigrafia con vernice ed effetti speciali, stampa a caldo e in rilievo, e molto altro ancora per il packaging di lusso, per i brand della moda, dell'editoria e dell'industria farmaceutica. Mercati di nicchia, quelli serviti da Italbond, che richiedono per i loro prodotti haut de gamme standard qualitativi molto alti, precisione e affidabilità. Con la sua struttura moderna e funzionale che si estende su una superficie di 4.500 metri quadrati, Italbond è perfettamente allineata alle regole del mercato, esercita al suo interno tutte le lavorazioni, assicurando così il controllo costante della qualità dei suoi semilavorati. Una qualità che i più prestigiosi operatori del settore riconoscono, avendola scelta come fornitore.

STAMPA COPERTINA E INTERNI
LONGO

Con le sue due sedi, a Bolzano in Alto Adige (Italia) e Augsburg (Germania), oltre 120 dipendenti e più di 60 anni di esperienza, LONGO è annoverata tra le aziende leader in Europa centrale nel settore della stampa e della comunicazione. Dal 1957 il nome LONGO è garanzia di soluzioni di altissima qualità; si tratti della tradizionale stampa offset o della moderna riproduzione digitale, l'eccellente dotazione tecnica e le più recenti tecnologie assicurano la perfetta concretizzazione delle idee e, di conseguenza, risultati ai massimi livelli. 
A tale scopo, il nutrito team di creativi ed esperti di prestampa affianca il cliente dalla fase di progettazione fino al prodotto finito, fornendo una consulenza continua anche in materia di archiviazione e distribuzione ai target. 
L'innovazione è il principio ispiratore di LONGO: un traguardo è un punto di partenza per nuove sfide. Presso l'azienda altoatesina vengono collaudate continuamente tecnologie, idee e materiali innovativi e realizzate inoltre piattaforme e-business personalizzate, per semplificare sensibilmente la gestione del Corporate Design delle aziende clienti. 
Tecnologie innovative, cura artigianale e una grande passione sono la base del lavoro di LONGO, che viene considerato partner di fiducia per i suoi clienti. Attraverso un dialogo costante nascono nuove idee e soluzioni individuali.

CARTE COPERTINA
ICMA


Icma da 85 anni profonde lusso, creatività, ricerca, eco-sostenibilità nelle sue sartorial paper. Le collezioni di Icma sono racchiuse nel catalogo Prêt-à-Porter. Con Tailor Made, Icma lancia un nuovo concetto di personalizzazione, utilizzando il proprio patrimonio di texture, colori, finiture per creare carte "su misura". Aziende di qualunque dimensione possono così ordinare, anche per quantitativi minimi, carte personalizzate scegliendo persino fra quelle composte da cellulosa 100% post-consumer waste.


IN QUESTO NUMERO

16 | JEAN IN SCATOLA
Mauro Ennas, un portafoglio invidiabile di clienti (tra cui Jacob Cohen) ci parla di materiali, di design, di nobilitazioni di stampa. E dice: "con i brand del lusso avere una visione non convenzionale nell'uso dei materiali fa la differenza".

24 | TOSCANI DI LUSSO
Segno tangibile dello stile e dell'eccellenza italiana, Manifatture Sigaro Toscano celebra quest'anno il suo bicentenario. E festeggia con il lancio di nuovi sigari, frutto di una doppia fermentazione. Tutti custoditi in preziosi cofanetti.

34 | DINAND, IL DESIGNER DEI PROFUMI
Jérôme Dinand è uno dei designer più affermati nel packaging per i profumi. Ha disegnato oltre un centinaio di flaconi e collaborato con i più grandi gruppi della moda, della cosmetica e della profumeria. A Print ha rilasciato un'intervista esclusiva.

40 | BOX à PORTER
Presente e futuro del packaging per l'e-commerce. Dove la riconoscibilità delle marche è un obbligo (ma anche un problema). Un'inchiesta per capire come le piattaforme e i designer stanno affrontando i problemi legati all'imballaggio.

49 | EFFETTO PANTONE
La struttura del pantonario, Pantone Matching System, le app utili per la progettazione, la web application Adobe Color CC, le caratteristiche dei colori usati nella stampa. E per finire anche un'intervista sugli asset cromatici di HP.

56 | FOTO CHE PERSUADONO
L'attrattiva di un sito è in diretto rapporto con la qualità delle foto. Su questo tema ci racconta tutto Priscilla Foschi, una delle titolari di E-Photo, che lavora per le piattaforme di Armani, Trussardi, Etro, Furla e altri colossi del fashion.

69 | ESERCIZI DI ECODESIGN
È possibile fare della sostenibilità del packaging una priorità sociale condivisa tra chi progetta e chi produce? Ne parliamo con Valeria Bucchetti, professore associato di Disegno Industriale al Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

74 | MARC TOUATI, BOCCETTE FASHION
Dal packaging degli spirit fino alla creazione di gioielli, Marc Touati ama definirsi un artefice. Ha conosciuto il mondo del lusso e diretto progetti per brand prestigiosi come Bulgari, Guerlain, Chopard, Lalique, Asprey e molti altri.

 
 
Sfoglia PRINT 73
Vuoi ricevere PRINT?
ABBONATI

 


11/05/2018


Copertine